04/10/2018   LILT e FITWALKING






E’ con particolare orgoglio che annunciamo che nell’ambito del progetto WALKin – Fitwalking programma salute siamo giunti alla definizione di un importante protocollo d’intesa siglato con la Lilt, Lega italiana per la lotta ai tumori.
Il programma prevede la speciale formazione, nell’ambito dei volontari Lilt, di accompagnatori di gruppi Fitwalking per una best practice per la prevenzione oncologica primaria e terziaria.
Il tutto nasce dalla collaborazione instaurata in questi anni con la sezione di Crotone della Lega tumori con un progetto di prevenzione permanente attraverso una squadra di Fitwalking seguita da 2 istruttori Fitwalking certificati metodo Damilano con 5 incontri settimanali.
A Crotone si è portato il Fitwalking alla conoscenza e alla pratica di centinaia di studenti per la prevenzione dell’obesità infantile e si è sviluppato il progetto “ Lilt rehab point”, applicato nella riabilitazione psicomotoria del paziente oncologico e per il recupero della qualità della vita per il paziente post oncologico. Ora grazie a questa importante intesa tra Lilt e Map Italia srl la prevenzione oncologica compie un definitivo passo in avanti in tutta Italia. Siamo quindi particolarmente felici che il Fitwalking, ma ancor più il programma WALKin, che guarda proprio all’utilizzo del Fitwalking in ambito salutistico, trovino condivisione con le finalità di prevenzione della Lega Italiana per la lotta ai tumori.
Poter offrire ai diversi operatori interessati l’opportunità di utilizzare un protocollo univoco siamo certi permetterà di moltiplicare esperienza e conoscenza migliorando sempre più la metodologia di utilizzo del Fitwalking per la prevenzione e il recupero psico-fisico e mentale nelle patologie tumorali.
Lo sport a disposizione della salute è uno strumento di grande efficacia, e siamo certi che il Fitwalking tra le diverse attività utilizzabili rappresenti un optimum.