Il Formatore Territoriale


Formatore Territoriale

Il Formatore Territoriale è una figura creata per promuovere il Fitwalking e fornire maggiori opportunità di formazione alle persone e garantire su base territoriale una presenza attiva dell’organizzazione Fitwalking. I Formatori Territoriali sono attualmente nominati direttamente dal MAP Italia srl, con mandato annuale rinnovabile, nelle situazioni in cui si ritiene necessaria tale presenza.
Il Formatore Territoriale ha un ruolo molto importante sia dal punto di vista strategico che del controllo e dello sviluppo del Fitwalking sul suo territorio. Tra i futuri sviluppi vi è l’ipotesi di una sempre maggiore presenza di formatori Fitwalking nelle diverse regioni.
Il Formatore Territoriale ha come primo compito quello di incentivare la nascita di nuovi Istruttori Fitwalking con la possibilità di formarli esso stesso in loco per il primo stadio formativo, ossia quello dell’Accompagnatore/Divulgatore di Fitwalking.
I Formatori Territoriali possono infatti tenere, nei territori di loro competenza, i corsi per Accompagnatori/Divulgatori, primo passo dell’iter da seguire per conseguire la qualifica di Istruttore di Fitwalking.
I Formatori Territoriali sono inoltre un riferimento per gli Istruttori presenti nella loro area.

 

Il percorso formativo

Non vi è un percorso specifico che permetta di acquisire il ruolo di “Formatore Territoriale”.
Esso è scelto direttamente da MAP Italia srl in base a meriti e capacità valutate e a specifiche necessità dei territori dove viene individuata tale occorrenza.
L’investitura è quindi un’investitura anche a tutela del sistema e dell’attività sui singoli territori.
Il Formatore Territoriale quando scelto è chiamato a prendere parte ad un momento di formazione sulla tenuta del corso di formazione per Accompagnatori/Divulgatori che si tiene presso la sede di MAP Italia srl. Gli saranno poi forniti tutti gli strumenti didattici necessari (schede, slides etc…) alla tenuta dei corsi.

 

Compiti del formatore territoriale

Il Formatore Territoriale ha un ruolo molto importante sia dal punto di vista strategico che del controllo e dello sviluppo del Fitwalking sul suo territorio.
Come in parte già sottolineato ha come primo compito quello di incentivare (pur nel controllo di un buon equilibrio territoriale) la nascita di nuovi Istruttori Fitwalking e di formarli esso stesso in loco per il primo stadio formativo, ossia quello dell’Accompagnatore/Divulgatore Fitwalking.
Deve controllare il modo ed il tipo di lavoro che gli istruttori portano avanti sul territorio.
Controlla che il nome e logo Fitwalking legato ad ogni forma di attività che si svolge sul suo territorio sia conforme alle regole e autorizzato.
Può proporsi come tutor per il periodo di formazione pratica degli aspiranti Accompagnatori/Divulgatori.
Controlla che l’Accompagnatore/Divulgatore operi secondo le regole indicate dal progetto Fitwalking.
E’ il solo diretto riferimento con MAP Italia srl per la richiesta di attivazione di corsi certificati da parte di Istruttori del suo territorio.

Gli Istruttori e il Formatore Territoriale

Gli Istruttori sono chiamati a riconoscere e rispettare la figura del Formatore Territoriale (ove esistente sul loro territorio).
Lo debbono considerare un riferimento costante per le loro attività, sono chiamati ad informare il Formatore Territoriale delle iniziative che intendono promuovere anche al di fuori della richiesta di attivazione dei corsi certificati e trasmissione dei dati del test.
Devono vedere nella figura del Formatore Territoriale un prolungamento diretto del sistema organizzativo del Fitwalking.

FORMATORI TERRITORIALI


Mauro PIRINO


Territorio di competenza: SARDEGNA
Fausto CERTOMA’


Territorio di competenza: CALABRIA